Riferimento: AS LAM77

80 225W Starter Light Tech

(0)

Codice articolo: AS LAM77 Venduto da: eticastore srl - Brescia Spedito da: eticastore srl - Brescia Tempo medio di consegna giorni: 2 - sabato e festivi esclusi

Prezzo 1,60 €
Più
In stock

Riferimento: MP 2286

Misurino graduato da 100 ml

(0)

Codice articolo:  OR 01111 Prodotto in:  extra UE Confezione disponibile da:  1 misurino Lunghezza disponibile: Venduto e spedito da:  etica&stetica.it - Travagliato Bs Tempi di consegna giorni:  1 - ordini oggi entro le ore 11.00 e lo ricevi domani Contatta il venditore: @etica&stetica.it

Prezzo 0,80 €
Più
In stock
Tutte le migliori vendite
vino rosso
  • vino rosso

396 aesculus hippocastanum 75 cl - Piantagrossa

V PIAN1
  • Codice articolo: V PIAN1
  • Venduto e spedito da: eticastore srl - Brescia
  • Tempo medio di consegna giorni: 3 - (sabato e festivi esclusi)
Numero bottiglie
15,00 €
Quantità
In stock

  Spedizione

24 ore e per le isole 48/72 ore (sabato e festivi esclusi)

  Pagamenti Sicuri

Con PayPal puoi pagare con qualsiasi carta: Carta di Credito, PostaPay o PrePagate

  Rimborsi Immediati

Rimborsi dei resi immediati dopo verifica dell'integrità dell'articolo in tutte le sue parti

Descrizione

Caratteristiche:

396 aesculus hippocastanum
Vino ottenuto da uvaggi di Nebbiolo Picotendro al 90% più un 10% di altri vitigni autoctoni di Fumin, Vien de Nus, Neyret e Freisa.
Queste uve, cresciute su terreni morenici e sabbiosi in forte pendenza, con sistema di allevamento a pergola valdostana vengono vendemmiate nella seconda decade di ottobre, vinificate a freddo in acciaio ad una temperatura di 28°C con macerazione per 15 giorni e affinate per 8 mesi in acciaio su feccia fine.
Il vino che ne risulta è di colore rosso rubino con riflessi aranciati, è di profumo intenso fruttato e floreale e in bocca scende caldo ed equilibrato finemente tannico.


Abbinamenti:

Ideale da accompagnare con bocconata valdostana Temperatura ideale di servizio intorno ai 16° / 17°°

Il Produttore:
Per 396 anni un ippocastano era cresciuto in una corte, diventando sempre più imponente, tanto da fare chiamare comunemente la cascina tutt’attorno Pianta Grossa. Nel 2009, per una malattia, quel colosso di 25 metri è stato abbattuto. Perché la forza dell’albero continuasse a permeare quel luogo, Luciano, nel 2014, ha deciso di chiamare Pianta Grossa anche la sua neonata azienda vitivinicola, che ha sede proprio nella vecchia cascina.
Alle spalle la montagna morenica con i vigneti di famiglia, allevati sui ripidi terrazzamenti pergolati dove cresce il Nebbiolo Picotendro.
Nei vini di Pianta Grossa si riflettono la statura e la forza di quel vecchio ippocastano.

Dettagli del prodotto
V PIAN1
24 Articoli
Potrebbe anche piacerti
16 altri prodotti della stessa categoria:
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Seguici su Facebook