Picolit Vino Da Dessert DOC Collio 375 ml - Alessio Komjanc

  • Codice articolo: H2 PRKM14
  • Venduto e spedito da: eticastore srl - Brescia
  • Tempo massimo di consegna giorni: 24 ore - (sabato e festivi esclusi)
24,50 €
Quantità
In stock

  Spedizione

Costo spedizione a partire da € 3,00 - Consegne in 24 ore e per le isole in 48/72 ore

  Pagamenti Sicuri

Con PayPal puoi pagare con qualsiasi carta: Carta di Credito, PostaPay o PrePagate

  Rimborsi Immediati

Rimborsi dei resi immediati dopo verifica dell'integrità dell'articolo in tutte le sue parti

Caratteristiche:
Picolit vino da dessert
Vino ottenuto da uve Picolit.
Dopo la vendemmia manuale che avviene nella prima decade di settembre, l'uva viene messa in cassetta per un periodo di 2 mesi. Poi segue la pressatura soffice in pressa pneumatica e la vinificazione tradizionale in bianco con fermentazione a temperatura controllata (18°) in serbatoi di acciaio inox. L'affinamento avviene in barrique.
Il colore è giallo dorato e il profumo intenso e piacevole, ricorda i fiori di campo ed il miele d'acacia. Il sapore è dolce, giustamente morbido, ampio, vellutato, accarezza il palato.


Abbinamenti:
Vino da conversazione, da gustare in buona compagnia, fuori pasto. Comunque si abbina anche a formaggi invecchiati.

Dettagli:

  • Tipologia: vino da dessert
  • Denominazione: picolit
  • Uvaggio: 100% picolit
  • Resa uva per ettaro quintali: 35
  • Grado alcolico: 11.5% Vol
  • Maturazione: serbatoi acciaio
  • Contenuto cl: 37,5
  • Annata: 2016
  • Temperatura di servizio: 14°C


Il produttore:
Percorrendo la strada che dalla chiesetta del Preval conduce verso San Floriano del Collio, la prima azienda vitivinicola che si incontra è quella di Alessio Komjanc.
La sede aziendale è situata alle pendici della collina, in una posizione panoramica dalla quale, verso nord, lo sguardo si apre sulla spettacolare cornice delle colline e delle Alpi orientali (Matajur, Canin, Monte Nero).
L’attuale nucleo aziendale è stato fondato negli anni Settanta da Alessio, il quale aveva iniziato l’attività agricola presso l’azienda paterna: infatti i suoi bisnonni producevano vino in Collio già alla fine dell'ottocento.
Nella propria azienda, Alessio ha conferito un carattere monovarietale ed è stato uno dei primi di San Floriano del Collio ad intuire l’importanza della vendita del proprio vino in bottiglia, proponendo al consumatore un vino di qualità in quanto prodotto e confezionato sul Collio da un’azienda a conduzione familiare.
La prima etichetta “Alessio Komjanc” risale all’annata 1973.
Nuovo impulso è stato dato all’Azienda nel 2000, quando tutti e quattro i figli maschi di Alessio, Beniamin, Roberto, Patrik e Ivani si sono definitivamente insediati in azienda, raggiungendo così una maggiore specializzazione in ciascuna fase della filiera produttiva: dal vigneto alla commercializzazione del prodotto finito.
Nel 2006 è stata completata la ristrutturazione e l’ampliamento della sede aziendale che ha interessato principalmente la cantina.
La cantina oggi ha una superficie coperta di 750 mq, che comprende il portico lavorazione uve, la cantina di vinificazione e di affinamento, l’imbottigliamento e lo stoccaggio.
Nella cantina si vinificano solo le uve provenienti dai nostri vigneti e i vini si affinano prevalentemente in acciaio, riservando solo una quantità di nicchia all’affinamento in legno. Si seguono personalmente tutte le fasi produttive consapevoli che i primi consumatori siamo noi

H2 PRKM14
2 Articoli

Riferimenti Specifici

Potrebbe anche piacerti